VOCE CREATIVA – Domenica 13 Maggio – Con Claudia Fofi

 

Domenica 13 Maggio, dalle ore 10 alle ore 17:30, siamo felici di invitarvi ad un laboratorio per scoprire, potenziare, migliorare, imparare ad amare la propria voce. 
Questo corso è un’immersione gioiosa nel mondo della voce, intesa come strumento di conoscenza e liberazione, di espressione di energie creative innate, di intensa vibrazione con se stessi, con gli altri, con l’universo. 

CONTENUTI
Approcci integrati di diverse metodologie di espressione della voce naturale, con momenti di esplorazione individuale, lavoro profondo su corpo e respiro, massaggio, meditazione, canto in coro. Tantissima allegria, divertimento, gioco teatrale, invenzione, libertà totale di esprimere le emozioni dando loro voce. E anche profondità, poesia, senso di accoglienza di tutte le voci. 

A CHI SI RIVOLGE
Un corso di Voce Creativa è un vero viaggio e si può fare partendo da diversi livelli. Adatto a chi canta già e vuole trovare una voce più ricca e piena, ma anche a chi si è sempre sentito “stonato”, a chi usa la voce per motivi professionali, e in generale a chi vuole approfondire le sottili connessioni tra voce, corpo, psiche, essere umano in percorsi di crescita personale. 

BENEFICI
Regola, rafforza e intensifica la respirazione
rivitalizza gli organi interni
fa vibrare il corpo, tonifica e calma il sistema nervoso
favorisce il miglioramento dell’ascolto
migliora le funzioni cardiovascolari
aiuta a diminuire l’ansia
favorisce la concentrazione
riduce lo stress
migliora le capacità di comunicazione
rafforza la propriocezione, il senso di identità

INdossare abbigliamento comodo per rotolarsi e muoversi senza problemi. 
Saranno necessari un tappetino tipo yoga e una coperta, l’Associazione mette a disposizione il suo materiale, ma se a qualcuno fa più piacere portare i propri, si senta pure libero di farlo.
Obbligo di prenotazione.

Ogni informazione sul lavoro di Claudia Fofi: www.vocecreativa.com

***
Per info, costi:
Claudia Fofi: 3332727942
Associazione Inanna: 3358140915
Info@associazioneinanna.it

Viaggio Sciamanico con Nicoletta Cossa

Giovedì 17 Maggio ore 21:15 avrete la possibilità di partecipare all’esperienza del Viaggio Sciamanico guidato da Nicoletta Cossa.

Gradita la conferma di partecipazione

Il Viaggio è lo strumento principale del lavoro sciamanico. Attraverso di esso, l’Uomo Medicina acquisiva saggezza, conoscenza e riceveva suggerimenti utili alla sua comunità.
Oggi, per l’Uomo moderno, è importante potersi rivolgere ai propri aiutanti spirituali per recuperare talenti o qualità che necessitano di essere sviluppati o ricevere consigli utili alla propria crescita e alle proprie relazioni.
Attraverso il suono ritmico del tamburo, ci lasceremo trasportare in uno stato non ordinario di coscienza, condizione molto simile al sogno, durante la quale potremo incontrare i nostri Animali di Potere o Maestri Spirituali. Un’esperienza da vivere in apertura, in comunione con sé stessi e con lo Spirito Divino.

 

***
Per partecipare alle attività associative è necessaria la tessera, che comprende: 
– copertura assicurativa;
– prestito bibliotecario;
– attività gratuite….e molto altro!
***
Per ulteriori informazioni e costi:
Nicoletta: +393398293523
Associazione Innanna: 3358140915
Email: info@associazioneinanna.it

 

Presentazione della Formazione “Fioritura della Dualità” con Prem Rupa Venerdì 18 Maggio

Venerdì 18 Maggio ore 18:30

Con Prem Rupa

Questa formazione è un viaggio verso il riconoscimento di te stesso.

Nasci, cresci e un giorno ti domandi: chi sono io?

Noi stessi ci percepiamo attraverso le dualità che caratterizzano la nostra vita, l’energia e la materia, quello che pensiamo e quello che sentiamo…

Solo con il riconoscimento della dualità la libertà arriva all’Essere. Tutto l’universo si muove in questa dualità che rappresenta il maschile e il femminile, le due energie che fanno possibile la vita su questo pianeta.

***
Ingresso libero e gratuito
***
Per ulteriori informazionii:
Stefania: 3397260070
Associazione Innanna: 3358140915
Email: info@associazioneinanna.it

 

I sogni dell’anima – Seminario teorico-esperienziale con Gianmarco Canapini

Sabato 19 Maggio dalle 10 alle 18, Domenica 20 dalle 10 alle 16

Comprendere e interpretare i propri sogni in modo semplice ed immediato
Usare i messaggi onirici nello sviluppo della personalità

In ogni epoca l’uomo è rimasto affascinato dai propri sogni e ha tentato di comprendere quale significato si cela dietro le strane immagini che riempiono le nostre notti.
Ogni notte mettiamo in scena sul palcoscenico della nostra mente un teatro onirico personale, di cui siamo autori, sceneggiatori, registi ed interpreti.
L’ opera che rappresentiamo ci parla non solo delle nostre paure e desideri, ma più in generale di tutto il nostro essere.
Tramite il sogno il nostro inconscio ci da il quadro della nostra situazione di vita, ci parla dell’ andamento delle nostre relazioni importanti, ci offre soluzioni, previsioni e consigli su come comportarci nelle situazioni che ci stanno più a cuore.
Possiamo imparare a comprendere e interpretare i nostri sogni in modo semplice ed immediato, possiamo aumentare la nostra capacità di sognare, possiamo scoprire come dirigere i sogni per avere le risposte che ci interessano, possiamo trovare la maniera di farci aiutare dai sogni nelle decisioni personali e lavorative.
Programma:
Come sviluppare la capacità di sognare
Chiedere la risposta al sogno
Da dove vengono i sogni?
I sogni premonitori
Comprensione e interpretazione del sogno
I personaggi del sogno
I sogni e la psicologia
I sogni e la meditazione
I simboli e le metafore del sogno
L’ incubo: come farne un alleato
Usare i messaggi onirici nello sviluppo della personalità
Il diario onirico
Verrà data la possibilità ai partecipanti di sperimentare direttamente diverse tecniche di lavoro sui propri sogni.
Il corso sarà tenuto dal Dott. Gianmarco Canapini, psicologo clinico.
 
Necessaria la prenotazione.

***
Per info e prenotazione: 3358140915 /3204693071
info@associazioneinanna.it

Emozioni di carta

Il laboratorio consiste nel dare corpo alle emozioni mediante la costruzione di burattini a guanto. Ogni partecipante sceglierà un’emozione e ad essa darà una forma, utilizzando la tecnica della carta collata.

Il laboratorio si compone di 4 incontri di 3 ore ciascuno suddivisi in due fine settimana consecutivi:
Sabato 28 e domenica 29 aprile, Sabato 5 e Domenica 6 maggio dalle 15.00 alle 18.00.

Bisogna dare conferma della propria presenza entro e non oltre il 23 aprile.

Il laboratorio è diretto ad adulti e bambini (età minima 10 anni).
Nel caso volessero partecipare bambini dai 6 ai 9 anni è necessaria la partecipazione di un genitore. 
Il laboratorio è sconsigliato ai bambini di età inferiore a 6 anni.

Il laboratorio è pensato per un minimo di 8 e un massimo di 12 partecipanti. 
Il costo per ogni partecipante è di 70 euro.

Il costo include materiali di costruzione e strumenti di lavoro. 
I partecipanti avranno a disposizione tutti i materiali necessari per la realizzazione del proprio burattino (plastilina, colla, carta di giornale, stucco in pasta, carta vetrata, colori, pennelli e strumenti di lavoro), comprese le stoffe per il vestito. E’ a discrezione dei partecipanti la possibilità di utilizzare stoffe, accessori o elementi decorativi propri che abbiano per loro una determinata valenza emozionale.

Il lavoro sarà così suddiviso:

Incontro n.1
Definizione del personaggio da costruire da parte di ciascun partecipante
Elaborazione e disegno del bozzetto
Scultura della testa in plastilina
Applicazione dei primi due strati di carta collata

Incontro n.2
Applicazione degli strati successivi di carta collata 
(ogni testa sarà costruita sovrapponendo un totale di 5 strati di carta)
Elaborazione del vestito in stoffa
Pausa di una settimana per consentire l’asciugatura dei materiali

Incontro n.3
Completamento della testa 
(estrazione della plastilina per rendere il burattino leggero e maneggevole; applicazione di uno strato di stucco in pasta per aumentarne la resistenza)
Completamento del vestito

Incontro n.4
Lisciatura dello strato di stucco con carta vetrata
Applicazione del colore

***
Per prenotazioni:
Associazione Inanna 3204693071
info@associazioneinanna.it

Associazione INANNA, Via dell’Artigianato 34 , Ancona

I 5 TIBETANI – da Lunedì 9 a Venerdì 13 Aprile con Giulia Accoroni

Venite a scoprire il Rito dei 5 tibetani.
Dal 9 al 13 aprile, dalle 1315 alle 1415, Giulia vi aspetta per accompagnarvi alla scoperta di questa pratica semplice e magica.

Si tratta di cinque esercizi di allungamento, tensione, rotazione e piegamento. Procurano, attraverso la compressione e il rilassamento, un massaggio degli organi che consente di rigenerare il corpo dall’interno. Leggi tutto →

Viaggio Sciamanico con Nicoletta Cossa

Giovedì 19 Aprile avrete la possibilità di partecipare all’esperienza del Viaggio Sciamanico guidato da Nicoletta Cossa.

Gradita la conferma di partecipazione

Il Viaggio è lo strumento principale del lavoro sciamanico. Attraverso di esso, l’Uomo Medicina acquisiva saggezza, conoscenza e riceveva suggerimenti utili alla sua comunità.
Oggi, per l’Uomo moderno, è importante potersi rivolgere ai propri aiutanti spirituali per recuperare talenti o qualità che necessitano di essere sviluppati o ricevere consigli utili alla propria crescita e alle proprie relazioni.
Attraverso il suono ritmico del tamburo, ci lasceremo trasportare in uno stato non ordinario di coscienza, condizione molto simile al sogno, durante la quale potremo incontrare i nostri Animali di Potere o Maestri Spirituali. Un’esperienza da vivere in apertura, in comunione con sé stessi e con lo Spirito Divino.

 

***
Per partecipare alle attività associative è necessaria la tessera, che comprende: 
– copertura assicurativa;
– prestito bibliotecario;
– attività gratuite….e molto altro!
***
Per ulteriori informazioni e costi:
Nicoletta: +393398293523
Associazione Innanna: 3358140915
Email: info@associazioneinanna.it

 

Serata di Costellazioni Familiari Sistemiche – Lunedì 23 Aprile con Patrizia Andreucci

dalle ore 20:00 alle ore 23:00

Lunedì 23 aprile, una serata dedicata alle Costellazione Familiari Sistemiche, con la costellatrice Patrizia Maggini Andreucci formazione HellingerSchool.

Obbligo di prenotazione per chi volesse effettuare la propria costellazione. Leggi tutto →

CORSO PERCUSSIONI DEL MEDITERRANEO – Domenica 22 Aprile


Bendir, Riq, Darbuka, Tar, Mizhar, Tamburello? Non conosci nessuno di questi strumenti e sei curioso di ascoltarli e suonarli? Ecco due appuntamenti pensati per coloro che intendono avvicinarsi al mondo delle percussioni mediterranee e per coloro che vogliono approfondire le conoscenze acquisite in passato.

 

 

Due Gruppi si alterneranno nella doppia data di questo Aprile 2018

Domenica 22 Aprile

CORSO BASE, dalle ore 9:30 alle ore 12:30, pensato per coloro che non hanno mai preso in mano lo strumento e hanno voglia di mettersi in gioco ed iniziare a muovere i primi passi. 
CORSO AVANZATO, dalle ore 15:30 alle ore 18:30: pensato per coloro che hanno acquisito le nozioni di base e che intendono approfondire i linguaggi ritmici e le tecniche più avanzate.

Tutto questo con il grande Insegnante ed amico Francesco Savoretti.

NECESSARIA LA PRENOTAZIONE (il corso partirà con un numero minimo di partecipanti).

CONTENUTO DEL CORSO:

-CORSO BASE: dopo una prima fase dedicata all’impostazione sullo strumento (movimento delle dita, articolazioni, postura) si andrà ad affrontare lo studio dei principali colpi Dum,Tak,Ka, Pa.Passeremo poi ad analizzare le prime semplici composizioni che ci condurranno allo studio dei primi ritmi della tradizione (Maqsum, Malfuf, Ayub). Per quanto riguarda il tamburello, andremo a vedere le principali nozioni teorico/patiche delle principali tecniche italiane, in particolare: SALTARELLO,PIZZICA, TAMMURRIATA. L’approccio che viene proposto prevede sia il metodo tradizionale di vocalizzazione dei cicli e dei ritmi che la metodologia di scrittura occidentale. In questo modo sia i neofiti che coloro che posseggono una conoscenza della teoria e del solfeggio potranno avvicinarsi senza alcun problema.

-CORSO AVANZATO: verrà proposto un percorso di studio sulle principali ritmiche della tradizione greca, andando ad analizzare gli stili e le metriche utilizzate. Parallelamente verranno affrontate alcune nozioni teoriche legate ai Rolls e agli Snaps sui tamburi a cornice e uno studio approfondito sulle tecniche esecutive della darbuka.

****
Per partecipare a qualsiasi attività, gratuita e non, è necessario essere associati.
La tessera comprende: 
– assicurazione;
– accesso al prestito bibliotecario
…e molto altro ancora!

Per info, prenotazioni e costi contattaci